COME ACCOMPAGNARE SENZA LITIGARE? LA CURA PERSONALE E L’ASSUNZIONE DEI FARMACI

Un valido approccio riabilitativo non farmacologico nella vita quotidiana con un paziente affetto da deterioramento cognitivo può effettuarsi applicando le strategie indicate: Predisporre e facilitare; Incoraggiare; Accompagnare, non sostituirsi; Programmare insieme la giornata; Distrarre, non opporsi; Supervisionare  durante l’assunzione dei farmaci. Clicca qui per il video informativo